La chirurgia parodontale ci viene in soccorso nel momento in cui si fa strada un’infezione batterica da scarsa igiene, che distruggendo il legamento parodontale porta alla formazione di una tasca che da sopragengivale, associandosi ad un riassorbimento osseo ,diventa infraossea facendo perdere aderenza al dente e comportandone la perdita.

Facendo una piccola incisione gengivale ed andando a ripulire la sacca con courettes adeguate si consente un riaccollamento della gengiva con blocco della malattia.

Piccole compresse di antibiotico possono essere inserite nelle tasche, si sciolgono in 24-48 ore a completare la sterilità del difetto.

VUOI FARE UNA DOMANDA A MAURO?