La protesi toltale è una particolare protesi mobile dove denti in resina vengono affogati in una base resinosa rosa per simulare l’aspetto gengivale nel superiore viene anche modellato un palato,
lo studio segue questa disciplina da anni secundo le metodiche più aggiornate e attuale nell’ottica di confezzionare una protesi ecoomica ma nello stesso tempo dignitosa e di facile adattamento. viene utilizzataa nei casi di edentulia totale soprattutto verso quella platea di soggetti anziani vittime di parodontite o di trattamenti precedenti devastanti e mutilanti a loro ci rivolgioamo eseguendo protesi funzionali, cioè determinate da impronte in cui il paziente passivamente o attivamente esegue movimenti mimici del viso che consentiranno una fotografi delle arcate edentule il più possibile vicina alla realtà.
questo ci consente di avere un alta precentuale di successi pari al 95%, intesa come necessità di ritocchi una che la protesi è stata consegnata.
Le fasi di impronta sono diverse tra le quali si utilizza una particolare resina binaca funzionalizzata dai vari moviemnti della nostra bocca che segue un processo di indurimento che può durare alcune settimane.
i denti anteriori vengono montati secundo una pronuncia corretta di “S” e “F” che ci consente di individualizzare la posizione di tutti i denti compresi i posteriori.
bordi funzionali e ottima occlusione daranno alla protesi totale un pregievole confort unitamente ad un’ottima stabilità.
qual’ora una scarsità di osso ce lo impedisse siamo in grado di utilizzare gli impianti o residui radicolari come ancoraggio.